QuiCamerlata

Falso allarme incendio al Sant'Anna di via Napoleona

Evacuata la struttura nel mattino

Scatta l'allarme incendio, ma è un falso allarme. Solo un po' di scompiglio e paura e niente più al poliambulatorio dell'azienda ospedaliera Sant'Anna di via Napoleona intorno alle 8.25 del 9 aprile 2018. Per errore da parte di un utente è stato azionato un pulsante di attivazione dell'allarme incendio al piano terra del monoblocco a Camerlata. L'allarme è stato ricevuto, come previsto dalla procedura, sul cellulare di servizio dell'operatore della vigilanza presente nel poliambulatorio che ha provveduto a individuare il punto di origine dell'allarme e a verificare che non si trattava di un effettivo principio d'incendio. L'addetto poi, con la collaborazione del vice responsabile della vigilanza occasionalmente presente, ha comunicato attraverso il sistema interfonico agli utenti e agli operatori che avevano già iniziato l'evacuazione il cessato allarme, in modo che potessero riprendere  tutte le attività a partire dalle 8.35 circa.

Il falso allarme è stata l'occasione per verificare l'efficienza delle misure adottate da Asst Lariana.  Infatti, durante l'evacuazione gli operatori e il pubblico si sono diretti disciplinatamente verso le vie di uscita, hanno imboccato le scale di emergenza e la scala principale che, nel caso, è anch'essa una scala di emergenza, e hanno raggiunto i punti di raduno sostandovi fino a quando, pochi minuti dopo, sono stati avvertiti del cessato pericolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Centro storico

    Pitbull senza guinzaglio e bivacchi davanti alla pinacoteca di Como

  • Cronaca

    Uccide una donna in Francia, senzatetto arrestato a Como grazie al wifi della Caritas

  • Viabilità

    Giro d'Italia a Como domenica 26 maggio: dove passa, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici

  • Attualità

    Fridays for future a Como: giovani di nuovo in piazza per difendere il clima

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Incidente a Cavallasca, frontale tra auto e camion: soccorso anche un bambino

Torna su
QuiComo è in caricamento