QuiCamerlata

Como, ragazza molestata alla fermata del bus: denunciato l'aggressore

Un giovane richiedente asilo le ha chiesto prima una sigaretta poi ha cercato di palpeggiarla

Una giovane ragazza straniera è stata molestata mentre aspettava un bus della linea 1 in piazza Camerlata a Como. Un giovane uomo di colore le si è avvicinato chiedendo una sigaretta poi le ha subito allungato le mani addosso cercando di palpeggiarla nelle zone intime. Per fortuna della ragazza è giunto in quel momento un autobus sul quale è prontamente salita ma l'aggressore l'ha seguita cercando ancora di toccarla e proferendo alcune frasi incomprensibili. La ragazza è riuscita a telefonare al 112. L'uomo è stato fermato e portato in questura. Si tratta di un giovane nigeriano regolarmente in Italia poiché richiedente asilo. La ragazza, appena 18enne, ha formalizzato la denuncia nei confronti del giovane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Regole più severe per tutta la Lombardia: c'è anche il divieto di sport all'aperto

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Como, supermercati e farmacie: ora possibile misurare la febbre a chi entra

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

Torna su
QuiComo è in caricamento