QuiCamerlata

Como, ragazza molestata alla fermata del bus: denunciato l'aggressore

Un giovane richiedente asilo le ha chiesto prima una sigaretta poi ha cercato di palpeggiarla

Una giovane ragazza straniera è stata molestata mentre aspettava un bus della linea 1 in piazza Camerlata a Como. Un giovane uomo di colore le si è avvicinato chiedendo una sigaretta poi le ha subito allungato le mani addosso cercando di palpeggiarla nelle zone intime. Per fortuna della ragazza è giunto in quel momento un autobus sul quale è prontamente salita ma l'aggressore l'ha seguita cercando ancora di toccarla e proferendo alcune frasi incomprensibili. La ragazza è riuscita a telefonare al 112. L'uomo è stato fermato e portato in questura. Si tratta di un giovane nigeriano regolarmente in Italia poiché richiedente asilo. La ragazza, appena 18enne, ha formalizzato la denuncia nei confronti del giovane.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Lago di Como esondato in piazza Cavour, lungolago chiuso: i percorsi alternativi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Sciopero trasporti a Como: giovedì 13 giugno a rischio treni Trenord, bus Asf e funicolare

  • Como, lungolago chiuso per esondazione: caos traffico in città

I più letti della settimana

  • Omicidio a Veniano, ragazzo accoltellato dopo una lite durante la festa di paese

  • Picchia a sangue con un bastone e violenta la moglie incinta: uomo arrestato a Como

  • Jennifer Aniston: "Il Lago di Como è bellissimo"

  • Esondazione del lago di Como, la mega gallery con tutte le vostre foto

  • Hans Junior Krupe, il ragazzo ucciso a Veniano

  • Como, paura al passaggio a livello: auto intrappolata tra le sbarre

Torna su
QuiComo è in caricamento