QuiCamerlata

Rissa tra extracomunitari, treno fermo a Camerlata

Un ragazzo di 23 anni portato al pronto soccorso

Forse il furto di un telefono cellulare il motivo all'origine della rissa scoppiata a bordo di un treno di Trenord poco prima delle ore 20 del 18 gennaio 2019. Due giovani extracomunitari hanno litigato mentre il convoglio proveniente da Milano arrivava a Como. Giunto alla stazione di Camerlata il treno è stato fermao e sono intervenuti i carabinieri con due pattuglie. Uno dei due litiganti è riuscito a scappare. Dalle prime informazioni apprese sembra che sia scappato in sella a una bibicletta. L'altro ragazzo coinvolto nella lite, un ragazzo extracomunitario di 23 anni, ha riportato ferite al volto e sanguinante è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Azzurra di Como ed è stato trasportato al pronto soccorso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come combattere il caldo quando si viaggia in auto

I più letti della settimana

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

  • Uomo trovato ferito e insanguinato sul marciapiede: soccorso in via Paoli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento