QuiCamerlata

Rissa tra extracomunitari, treno fermo a Camerlata

Un ragazzo di 23 anni portato al pronto soccorso

Forse il furto di un telefono cellulare il motivo all'origine della rissa scoppiata a bordo di un treno di Trenord poco prima delle ore 20 del 18 gennaio 2019. Due giovani extracomunitari hanno litigato mentre il convoglio proveniente da Milano arrivava a Como. Giunto alla stazione di Camerlata il treno è stato fermao e sono intervenuti i carabinieri con due pattuglie. Uno dei due litiganti è riuscito a scappare. Dalle prime informazioni apprese sembra che sia scappato in sella a una bibicletta. L'altro ragazzo coinvolto nella lite, un ragazzo extracomunitario di 23 anni, ha riportato ferite al volto e sanguinante è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Azzurra di Como ed è stato trasportato al pronto soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Ibrahimovic: gita con il compagno Hakan Calhanoglu sul Lago di Como

  • Cantù, minaccia di morte e perseguita per mesi l'ex socio: denunciato

Torna su
QuiComo è in caricamento