QuiCamerlata

Senza biglietti sul treno: 7 denunciati per interruzione di pubblico servizio

Il convoglio è rimasto fermo 45 minuti alla stazione di Camerlata

Treno di TreNord fermo in stazione

Sono saliti sul treno ma si sono rifiutati di pagare il biglietto. Per tutti è scattata la denuncia per interruzione di pubblico servizio. E' accaduto nel pomeriggio del 12 novembre. Sette uomini, tutti extracomunitari, hanno rifiutato di esibire il titolo di viaggio al controllore di TreNord. Il funzionario ha, quindi, deciso di non fare ripartire il convoglio ma di chiedere l'intervento delle forze dell'ordine poiché gli extracomunitari si sono rifiutati di scendere dal treno. Il tutto è accaduto poco prima delle ore 15

I carabinieri della Radiomobile della compagnia di Como sono intervenuti e hanno immediatamente fermato e verificato le generalità dei giovani stranieri. Si tratta di 2 pakistani 5 nigeriani (di cui uno irregolare). Questo contrattempo è costato il fermo del treno per circa 45 minuti con notevoli disagi e ripercussioni anche su altre corse. Da qui la denuncia per interruzione di pubblico servizio a carico dei sette extracomunitari.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Drammatica scoperta in Municipio a Como: lago di sangue in un bagno di Palazzo Cernezzi

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

Torna su
QuiComo è in caricamento