QuiCamerlata

Spaccia hashish a un minorenne dietro l’Esselunga di Camerlata: arrestato

E' un cittadino del Gambia di 21 anni

Repertorio

Un 21enne cittadino del Gambia, pregiudicato, è stato arrestato martedì 13 febbraio 2018 dai carabinieri della stazione di Rebbio mentre vendeva droga a un minorenne, un ragazzo di 17 anni, sul retro del supermercato Esselunga di Camerlata. 
Un fenomeno purtroppo non nuovo nella zona: l'arresto da parte dei carabinieri fa parte di un servizio dell'Arma finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in particolari aree del quartiere. Sempre di più i minorenni che acquistano droga. 
Il 21enne ha venduto al 17enne 3 grammi di di hashish dietro il corrispettivo di 15 euro. Perquisito, il giovane gambiano è stato trovato in possesso di 7 gr sempre di hashish e di 230 euro in contanti, ritenuto frutto dell’attività di spaccio. E' stato arrestato in flagranza di reato e portato al carcere Bassone di Como. Per lui le accuse sono di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Poi ci si lamenta se qualcuno spara!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Como, sabato sera in discoteca: un'altra minorenne ubriaca fradicia all'ospedale

  • Scuola

    Piazza, parcheggio e aula magna: il progetto dell'Insubria per riqualificare l'università di via Valleggio

  • Attualità

    "Furbetti" delle multe non pagate in Svizzera, in Ticino scoppia il caso: l'81% sono italiani

  • Cantù

    A Cantù un caffè contro le mafie: manifestazione in piazza Garibaldi per rompere il silenzio

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento