QuiCamerlata

Spaccia hashish a un minorenne dietro l’Esselunga di Camerlata: arrestato

E' un cittadino del Gambia di 21 anni

Repertorio

Un 21enne cittadino del Gambia, pregiudicato, è stato arrestato martedì 13 febbraio 2018 dai carabinieri della stazione di Rebbio mentre vendeva droga a un minorenne, un ragazzo di 17 anni, sul retro del supermercato Esselunga di Camerlata. 
Un fenomeno purtroppo non nuovo nella zona: l'arresto da parte dei carabinieri fa parte di un servizio dell'Arma finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in particolari aree del quartiere. Sempre di più i minorenni che acquistano droga. 
Il 21enne ha venduto al 17enne 3 grammi di di hashish dietro il corrispettivo di 15 euro. Perquisito, il giovane gambiano è stato trovato in possesso di 7 gr sempre di hashish e di 230 euro in contanti, ritenuto frutto dell’attività di spaccio. E' stato arrestato in flagranza di reato e portato al carcere Bassone di Como. Per lui le accuse sono di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Drammatica scoperta in Municipio a Como: lago di sangue in un bagno di Palazzo Cernezzi

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

Torna su
QuiComo è in caricamento